logo racing
racing
giugno 20, 2016 - Pirelli

Ennesima doppia vittoria per Pirelli nel Gran Premio di Gran Bretagna del Campionato Mondiale FIM Motocross a Matterley Basin

Tim Gajser si aggiudica le manche della classe MXGP e allunga in campionato; Jeffrey Herlings vince in MX2 ed è sempre più solo in vetta alla classifica

Matterley Basin (Inghilterra), 20 Giugno 2016 – Lo spettacolare circuito di Matterley Basin ha ospitato l’undicesima prova del Campionato Mondiale FIM Motocross 2016. Il tracciato inglese, situato al centro di una verdissima vallata nei pressi di Winchester, è caratterizzato da un fondo medio duro che ha esaltato le prestazioni degli ottimi SCORPION™ MX32™, gli pneumatici che hanno permesso a Pirelli di aggiudicarsi, per l’undicesima volta su undici Gran Premi disputati, la vittoria in entrambe le classi.

Tim Gajser ha vinto ancora nella classe MXGP conquistando la prima posizione nelle due manche. Anche a Matterley Basin lo sloveno ha preferito gli SCORPION™ MX32™ 120/90-19 al posteriore che gli hanno permesso di scaricare meglio a terra la grande potenza della sua 450, mentre all’anteriore ha usato, come la totalità dei piloti Pirelli, gli SCORPION™ MX32™ 80/100-21. Grazie a questa vittoria, la sesta di stagione, Gajser ha consolidato la sua leadership in campionato portando a 74 punti il suo vantaggio sullo sfortunato Romain Febvre che, a causa di una violenta caduta nella qualifica di sabato, non ha potuto prendere parte alla gara. Il campione in carica francese sarà costretto a saltare anche il prossimo Gran Premio della Lombardia a Mantova. Ottimo secondo posto per Max Nagl che, a differenza di Gajser, ha optato per gli SCORPION™ MX32™ nella misura posteriore 110/90-19. Poca fortuna per Antonio Cairoli, ottimo secondo in gara 1, che in gara 2 ha avuto un problema ad un polso all'atterragio da un salto, ma si è comunque classificato al sesto posto assoluto.

Anche in Inghilterra Jeffrey Herlings non si è lasciato sfuggire la vittoria assoluta della classe MX2. Il fortissimo olandese, che in gara ha usato gli SCORPION™ MX32™ 110/90-19 posteriore e 80/100-21 anteriore, si è imposto in entrambe le manche ed è sempre più solo al comando della classifica di Campionato. Secondo posto per Dylan Ferrandis che, equipaggiato degli stessi pneumatici Pirelli del vincitore, ha preceduto Pauls Jonass. Qualche errore di troppo ha lasciato ai piedi del podio Jeremy Seewer, quarto,che continua ad occupare la piazza d’onore in Campionato. Quinta posizione per Max Anstie che si è aggiudicato anche la qualifica del sabato.

Il prossimo fine settimana i piloti saranno impegnati nel Gran Premio della Lombardia che sarà ospitato dal sabbioso circuito “Tazio Nuvolari” di Mantova.

Risultati:

MXGP gara 1

1. GAJSER Tim (SLO)

2. CAIROLI Antonio (ITA)

3. GUILLOD Valentin (SUI)

4. BOBRYSHEV Evgeny (RUS)

5. PAULIN Gautier (FRA)

MXGP gara 2

1. GAJSER Tim (SLO)

2. NAGL Max (GER)

3. PAULIN Gautier (FRA)

4.DESALLE Clement (BEL)

5. BOBRYSHEV Evgeny (RUS)

MX2 gara 1

1. HERLINGS Jeffrey (NED)

2. FERRANDIS Dylan (FRA)

3. SEEWER Jeremy (SUI)

4. JONASS Pauls (LAT)

5. MEWSE Conrad (GBR)

MX2 gara 2

1. HERLINGS Jeffrey (NED)

2. FERRANDIS Dylan (FRA)

3. JONASS Pauls (LAT)

4. ANSTIE Max (GBR)

5. SEEWER Jeremy (SUI)

Classifiche di GP:

MXGP

1. GAJSER Tim (SLO)

2. NAGL Max (GER)

3.PAULIN Gautier (FRA)

4. BOBRYSHEV Evgeny (RUS)

5. GUILLOD Valentin (SUI)

MX2

1. HERLINGS Jeffrey (NED)

2. FERRANDIS Dylan (FRA)

3. JONASS Pauls (LAT)

4. SEEWER Jeremy (SUI)

5. ANSTIE Max (GBR)

Classifiche di Campionato:

MXGP

1. GAJSER Tim (SLO) p.482

2. FEBVRE Romain (FRA) p.408

3. CAIROLI Antonio (ITA) p.405

4. NAGL Maximilian (GER) p.378

5.BOBRYSHEV Evgeny (RUS)p.367

6. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) p.321

MX2

1. HERLINGS Jeffrey (NED) p.547

2. SEEWER Jeremy (SUI) p.399

3. JONASS Pauls (LAT) p.370

4. TONKOV Aleksandr (RUS) p.298

5. PATUREL Benoit (FRA) p.293

6. FERRANDIS Dylan (FRA) p.273

Filtro avanzato