logo racing
racing
luglio 03, 2016 - Mini

MINI Challenge 2016 - Magione - Gara 2 nel segno di Diego Mercurio

Una spettacolare gara 2, sul circuito di Magione, si chiude nel segno di Diego Mercurio che resiste in testa dallo spegnimento dei semafori sino alla bandiera a scacchi. Il pilota di Autocrocetta by A.C. #racing ha subito solo il sorpasso di Ivan Tramontozzi che, dopo una superlativa rimonta, deve alzare bandiera bianca a causa di un problema tecnico alla sua #mini John Cooper Works preparata da Fimauto by Superchallenge. Sul podio Filippo Maria Zanin, compagno di Gianluca Calcagni sulla vettura de L'Automobile by Progetto E20 che è riuscito ad approfittare della battaglia senza esclusione di colpi tra Ferrato, Alcidi, Novaglio e Gori. Alessio Alcidi, nel finale, riesce a prendere un po' di margine sul gruppo e conquista il terzo gradino del podio, mettendosi alle spalle Nicola Ferrato (Ceccato Motors By C.Z. Bassano), Nicola Novaglio (MINI Milano by Elite Motorsport), Luca Gori (F.lli Gori) e il guest driver Roberto Gentili, bravo a tenere il passo dei migliori con la vettura di #mini Italia. Continuano i miglioramenti in pista per Paolo Bettera, ottavo in gara 2.

Tra le #mini Cooper S doppietta per Alessandro Alcidi (Todi Corse) che è riuscito nuovamente ad imporsi sulla bravissima Rachele Somaschini (MINI Milano by Elite Motorsport) e Yuri Manganelli, compagno di squadra di Nicola Franzoso sulla seconda vettura de L'Automobile by progetto E20.

Il #mini Challenge tornerà in pista dopo l'estate a Vallelunga, nel weekend dal 9 all'11 settembre.

Seguiranno poi l'Autodromo Nazionale di Monza il 25 settembre e il gran finale il 16 ottobre al Mugello.

Mini Challenge - Gara 2: 1- Diego Mercurio (Autocrocetta by AC Racing) in 27’27”883; 2- Filippo Maria Zanini - Gianluca Calcagni (L'Automobile by progetto E20) a 9.682; 3- Alessio Alcidi (MINI Roma by CAAL Racing) a 16.774; 4- Nicola Ferrato - Tobia Zarpellon (Ceccato M. By C.Z. Bassano) a 18.735; 5- Nicola Novaglio (MINI Milano by Elite Motorsport) a 19.046.

MINI Challenge - Gara 1: 1- Ivan Tramontozzi (Fimauto by Superchallenge) in 1'19"100; 2- Alessio Alcidi (MINI Roma by CAAL Racing) a 1.825; 3- Gianluca Calcagni - Filippo Maria Zanin (L'Automobile by Progetto E20) a 2.483; 4- Diego Mercurio (Autocrocetta by AC Racing) a 10.317; 5- Andrea Nember (Nanni Nember) a 10.702.

Classifica Piloti #mini JCW dopo Magione: 1. Ivan Tramontozzi (Fimauto by Super Challenge Team) punti 94; 2. Alessio Alcidi (MINI Roma by CAAL Racing) p. 78; 3. Gianluca Calcagni-Filippo Maria Zanin (L'Automobile by progetto E20) p. 77; 4. Andrea Nember (Nanni Nember) p. 41; 5. Diego Mercurio (Autocrocetta by A.C. Racing) p. 40; 6. Tobia Zarpellon-Nicola Ferrato (Ceccato Motors by C.Z. BASSANO R.T.) p. 34; 7. Alessandro Sebasti Scalera (M. Car by AC Racing) p. 33; 7. Nicola Novaglio (MINI Milano by Elite Motorsport) p. 33; 9. Luca Gori (F.lli Gori) p. 29; 10. Paolo Antonio Bettera (M.Car by A.C. Racing) p. 7.

Classifica Piloti #mini Cooper S dopo Magione: 1. Fabrizio Ongaretto (Ceccato Motors by C.Z. BASSANO R.T.) punti 40; 2. Rachele Somaschini (MINI Milano by Elite Motorsport) p. 38; 3. Nicola Franzoso-Yuri Manganelli (L'Automobile by progetto E20) p. 30; 4. Luca Rossetti (Todi Corse) p. 22; 5. Alessandro Alcidi (Todi Corse) p. 20; 6. Riccardo Suerzi Stefanin (Suerzi Stefanin Alessandro) p. 18.

Filtro avanzato