logo racing
racing
novembre 10, 2016 - Suzuki Auto

Suzuki pronta per l'ottavo titolo del Cross Country

"Mancano pochissimi punti, sette per la precisione e poi il titolo sarà nuovamente nostro" - E' Lorenzo Codecà a parlare dell'ultimo impegno della stagione, quello che gli consegnerà l'ottavo titolo Tricolore del Cross Country 2016: "Calma, si fa presto a parlare. Io e Bruno Fedullo dobbiamo tagliare il traguardo almeno in quinta posizione ed in gara non saremo soli: Andrea Lolli e Francesco Facile sono avversari di rango e non facili da battere. Il tracciato, poi, sarà nuovamente di quelli tosti, tipici delle baja in Friuli." Non si sbilancia a facili entusiasmi il campione milanese, dall'alto della sua esperienza si sta preparando in modo accurato, seguendo l'allestimento della Grand Vitara in prima persona presso l'officina del team Emmetre #racing: "Dobbiamo essere pronti a qualsiasi condizione meteo, qualsiasi sia la tipologia del fondo lo scopriremo solamente in gara, quindi ci stiamo preparando meticolosamente".

 L'esame finale della stagione 2016: così può essere definito il quinto ed ultimo round del Campionato Italiano Cross Country Rally; è gara nuova, anche se si correrà sugli sterrati già teatro dell'Italian Baja corsa a giugno: "Ci aspettiamo una mini edizione della prova valida per il Mondiale, correndo su tracciati che avranno le stesse caratteristiche sostanziali, ma differenti, visto il periodo autunnale" - aggiunge Codecà.

Sarà una piccola maratona, ma con le insidie da grande gara iridata quella che assegnerà il Titolo Tricolore 2016 per il quale #suzuki, Lorenzo Codecà e Bruno Fedullo partono con i favori derivanti dalla leadership nella graduatoria generale, dove al secondo posto e con buone chance di affermazione si trovano l'emiliano Andrea Lolli ed il friulano Francesco Facile, equipaggio della Scuderia Malatesta ed in gara con il Grand Vitara 1.9 DDiS, con il quale conducono la graduatoria generale del Gruppo T2, riservata ai fuoristrada derivati dalla Produzione.

 Lolli e Facile sono anche in prima posizione nella classifica del #suzuki Challenge, speciale trofeo monomarca che si corre con i Grand Vitara di serie e che vede in lizza altri due equipaggi.

 Secondi del ranking sono i siciliani Alfio Bordonaro e Marcello Bono, autori di prestazioni vincenti con il Vitara Poilucci Motors, mentre al terzo posto si trova l'equipaggio lombardo di Andrea Alfano e Carmen Marsiglia, che ha conseguito ottimi piazzamenti nella stagione d'esordio nella specialità.

Quarto della generale del #suzuki Challenge è il milanese Armando Accadia, esperto pilota che precede il veneto Mauro Cantarello, in coppia con il mantovano Christian Darchi. Sesto è il toscano Andrea Luchini, con all'attivo una sola presenza nella stagione.

 La settima edizione dell'Italian Baja d'Autunno è in programma a Valvasone, in provincia di Pordenone, a partire dal pomeriggio di venerdì 11 novembre, con le Verifiche Tecniche e Sportive; sabato 12 è prevista la prima tappa di gara dalle 10.30 alle 15, con la disputa di tre Settori Selettivi, mentre domenica 13, la seconda tappa si compone di due frazioni, per un totale di 160 chilometri, cronometrati da classifica; l'arrivo è previsto alle ore 13.

Ti potrebbe interessare anche

maggio 31, 2017
download all Scarica tutto
maggio 25, 2017
download all Scarica tutto
maggio 24, 2017
download all Scarica tutto

Filtro avanzato