logo racing
racing
novembre 21, 2016 - BMW Motorrad

Nuovo trionfo in una gara leggendaria: Un’altra tripletta per le BMW S 1000 RR nel Gran Premio di Macao

Lo scorso weekend, Peter Hickman, Michael Rutter e Martin Jessopp hanno ripetuto lo stesso straordinario successo già ottenuto l’anno scorso nelle strade di Macao, monopolizzando il #podio della gara cinese, ancora una volta dominata dalla #bmwmotorrad Motorsport – Nel campionato europeo FIM CEV Superbike, invece, l’ultimo appuntamento stagionale è stato semplicemente perfetto per Maximilian Scheib, che ha conquistato Pole position e vittoria, staccando anche il giro più veloce in gara.

Monaco di Baviera (D), 21 novembre 2016. Continua lo straordinario dominio delle BMW #s1000rr sulle strade di Macao (Cina): la 50a edizione del leggendario Gran #premio di Macao s’è, infatti, conclusa con un’altra tripletta dei piloti BMW. Il britannico Peter Hickman ha ribadito il successo da lui già conquistato lo scorso anno e, come nel 2015, anche questa volta è stato affiancato sul #podio dai suoi due connazionali Michael Rutter e Martin Jessopp. Tutti e tre in sella a BMW #s1000rr. Lo scorso fine settimana, la casa bavarese ha avuto di che festeggiare alla grande anche nel campionato europeo FIM CEV Superbike (CEV), grazie a Maximilian Scheib. Il giovane pilota cileno ha chiuso la stagione conquistando un’altra vittoria nell’ultima gara stagionale, disputata in Spagna, sul circuito di Valencia. Ovviamente, tutti questi piloti hanno anche conquistato preziosi punti validi per il #bmwmotorrad Race Trophy 2016 (vedere la classifica completa, pubblicata in calce).

Gran #premio di Macao, a Macao, Cina.

Il Gran #premio di Macao è uno degli appuntamenti più attesi e prestigiosi della stagione agonistica internazionale. Questa “classica” sembra volersi trasformare in una riserva di caccia preferenziale per le BMW #s1000rr. Quest’anno, sulle strade dell’ex colonia portoghese, ormai territorio cinese, si disputava la cinquantesima edizione del celebre Gran #premio e, così com’era già accaduto un anno fa, anche questa volta la corsa s’è conclusa con una straordinaria tripletta per le BMW #s1000rr. Complessivamente, hanno preso il via della gara in circuito cittadino ben tredici piloti BMW, supportati in loco dai tecnici della #bmwmotorrad Motorsport. Fin dalle prime prove e, poi, da quelle di qualificazione, s’è capito che la RR sarebbe stata ancora una volta la #moto da battere, ma nessuno c’è riuscito poiché il dominio della #moto bavarese s’è confermato anche in gara e fino alla bandiera a scacchi...

La gara ha offerto uno spettacolo molto accattivante, grazie alla bella battaglia ingaggiata dai tre piloti di testa: ma è stata una lotta ‘intestina’, tra tre piloti BMW. Ne sono stati protagonisti il vincitore dello scorso anno, Peter Hickman (GB), il suo compagno di squadra alla Bathams/SMT #racing, Michael Rutter (GB), e Martin Jessopp (GB / RidersMotorcycles.com BMW). Già nel 2015, questi tre piloti avevano monopolizzato il #podio di Macao in sella alle loro RR. Hanno nuovamente dominato la scena nel 2016. Hickman, il primatista in fatto di vittorie a Macao, Rutter e l’autore della Pole position, Jessopp, hanno dato vita ad un’elettrizzante battaglia per il primato, scambiandosi più volte le posizioni nel corso della gara e staccando molto rapidamente il gruppo dei loro inseguitori. Dopo 12 intensi ed appassionanti giri di pista del tracciato “Guia”, Hickman ha tagliato il traguardo finale in testa, con un vantaggio d’appena 0’’533 sul secondo classificato, Rutter. Jessopp li ha seguiti, in terza posizione, a soli 0’’122 di distacco da Rutter e 0’’655 da Hickman. Lo smaccato dominio di questo terzetto di scatenati piloti BMW è confermato dal loro impressionante vantaggio nei confronti del resto del gruppo: 20’’.