logo racing
racing
marzo 16, 2017 - Ducati

Ducati Dream Tour 2017, alla scoperta della “terra dei motori” in sella alle moto più belle del mondo

  • SuperSport, Monster 797, Multistrada 950 e Monster 1200 per una entusiasmante #ducati Experience
  • Oltre 600 chilometri in #moto percorrendo strade da sogno, con la possibilità di visitare  Museo e Fabbrica della Casa motociclistica bolognese
  • Suggestivo soggiorno in resort circondato da 110 ettari di tenuta sui colli di Forlì
Borgo Panigale, Bologna, 16 marzo 2017 - Tre giorni in sella alle #moto più belle del mondo; il sogno di ogni motociclista può diventare realtà. I #ducatidreamtour2017 sono pronti ad accogliere partecipanti da ogni parte del mondo per far vivere loro una elettrizzante #ducati Experience. Le iscrizioni per i tour, previsti da maggio a settembre (con esclusione del mese di agosto) sono già aperte. Oltre 600 chilometri alla scoperta della “terra dei motori”, sulle strade dove vengono testate e sviluppate le Rosse di Borgo Panigale. Curve e tornanti in sella a #moto dell’attuale gamma #ducati, come Multistrada 1200 S e Multistrada 950, SuperSport, Monster 1200 e Monster 797 per godere di tre giornate indimenticabili e condividere la passione desmodromica. Referente e guida di grande esperienza è Beppe Gualini, ex-dakariano, da anni collaboratore della Casa motociclistica bolognese. Gualini, insieme al suo qualificato staff, accompagna i partecipanti sui percorsi dei #ducatidreamtour2017 di cui realizza tutte le road-map pensate nei minimi dettagli per offrire un’esperienza divertente, coinvolgente e sicura.A rendere ancor più unica questa occasione c’è il soggiorno al Resort Borgo Condè. Immerso in 110 ettari di suggestiva tenuta, il relais si trova sulle colline che circondano Forlì dove ospitalità, cultura, ottimo cibo e buon vino, offrono ai partecipanti la possibilità di immergersi nell’inconfondibile stile di vita Italiano. I #ducatidreamtour2017 iniziano in tarda mattinata del primo giorno, con la visita allo Stabilimento di Borgo Panigale e al nuovo Museo della storica Casa motociclistica; quindi un briefing tecnico precede la consegna della #moto per poi salire in sella e affrontare le varie tappe che si snoderanno per oltre 600 chilometri di guida ed emozioni nei tre giorni. Il fine settimana in #moto prevede, già dal primo giorno, un percorso di 180 chilometri; nella seconda giornata si parte al mattino per affrontare altri 235 chilometri di strade bellissime; nel terzo giorno il percorso è di 225 chilometri. Dodici il numero massimo di partecipanti previsti per ogni singola data di questa affascinante “experience”, destinata a ripetere il successo delle due precedenti edizioni. Per poter partecipare ai #ducati Dream Tour occorre essere in possesso di patente valida per la guida di motocicli, emessa in uno degli Stati dell'Unione Europea. I titolari di patente di guida rilasciata in Paesi extra UE devono attivarsi per avere la patente internazionale riconosciuta in Italia. Fondamentale l'abbigliamento giusto, necessario per godersi il Dream Tour in completa sicurezza e comfort. Ai partecipanti è richiesto un completo tecnico da #moto (anche in tessuto), con le relative protezioni, il paraschiena oltre a casco integrale, guanti e stivali da #moto.  L'organizzazione offre la possibilità di noleggiare (in numero limitato) kit completi di abbigliamento della collezione #ducati Apparel 2017, che possono essere prenotati direttamente sul sito all'atto dell’iscrizione al  tour. Queste le date dei #ducatidreamtour2017:
  • 22 - 24 maggio
  • 30 giugno - 2 luglio
  • 21 - 23 luglio
  • 1 - 3 settembre
Su www.ducati.it/ducati_dream_tour/ducati_dream_tour.do sono disponibili tutte le informazioni sui #ducatidreamtour2017 e le modalità per iscriversi.

News correlate

ottobre 16, 2017
download all Scarica tutto
settembre 20, 2017
download all Scarica tutto
settembre 08, 2017
download all Scarica tutto

Filtro avanzato