logo racing
racing
marzo 22, 2017 - Suzuki Auto

Suzuki tra conferme e novità per la nuova stagione del Cross Country Rally

- I #fuoristrada #suzuki e la tecnologia 4WD ALLGRIP sempre più protagonisti del Campionato Italiano Cross Country #rally.
- Questo fine settimana, nella campagna friulana tra Spilimbergo e Rauscedo, il via all’Italian Baja di Primavera. 

La filiale italiana della Casa automobilistica di Hamamatsu sarà presente in ogni categoria della massima serie Tricolore ACI Sport: due i Grand Vitara schierati per riconfermarsi al vertice del Cross Country #rally.
Il pluridecorato Lorenzo Codecà porta all’esordio la nuova Grand Vitara 3.6 V6 3 porte, assieme al navigatore Bruno Fedullo: il fuoriclasse lombardo e il navigatore emiliano, campioni di riferimento negli ultimi otto anni della specialità, saranno affiancati, per questa stagione, dal modenese Andrea Toro, in coppia con il friulano Mauro Nadin, i quali correranno le sei gare a calendario a bordo del Grand Vitara 3.6 V6 T1.

Per Andrea Toro si tratta di un ritorno alla specialità, che lo ha visto vincere il titolo Tricolore e aggiudicarsi il Campionato Italiano assoluto Tout Terrain nel 1999. Negli anni seguenti, l'emiliano si è dedicato alle gare di Coppa del Mondo, conseguendo eccezionali piazzamenti.

Dopo alcuni anni dedicati alla propria azienda, Andrea Toro ha quindi deciso di scendere nuovamente in campo, e non poteva che farlo con la Squadra che gli dà le maggiori garanzie per avvicinarsi ai successi passati.

Tra i #fuoristrada strettamente derivati dalla serie, #suzuki vuol ribadire la superiorità evidenziata riproponendo il #suzuki Challenge, il monomarca che raccoglie consensi da diciotto anni e che fa del suo punto di forza la competitività e affidabilità dei Grand Vitara 1.9 DDiS Gruppo T2. Il #suzuki Challenge è una serie che negli anni ha evidenziato le potenzialità dei Grand Vitara: spesso il vincitore del trofeo coincide con il primo classificato nella categoria Gruppo T2 del campionato italiano e, quest'anno, il leit motiv sarà il duello tra il campione in carica, il siciliano Alfio Bordonaro, e l'emiliano Andrea Lolli, anche se sono attesi gli inserimenti del novarese Andrea Alfano, della veneta Margherita Lops e del frusinate Giuseppe Ananasso; nel Challenge si schiererà, inoltre, Andrea Luchini, forte ed esperto pilota toscano già vincitore, in passato, del monomarca.

Press info Divisione Automobili

A sorpresa sarà presente anche il pilota Alessandro Uliana che, affiancato da Angelo Mirolo, guiderà Grand Vitara DDiS; Uliana ha ormai stretto un patto di “fratellanza” con #suzuki, che ha visto la sua partecipazione in tutti i trofei monomarca alla guida delle #suzuki Swift, unita alla vittoria di alcune tappe; quello di domenica 26 marzo sarà il suo esordio nel Cross Country #rally.

Confermata la formula vincente delle precedenti edizioni, che ha reso questo campionato uno degli appuntamenti più spettacolari e attesi dai fan dell'off-road italiano, il #suzuki Challenge rappresenta un'opportunità di divertimento e competizione ai massimi livelli per tutti gli aspiranti piloti di #rally e per i futuri campioni.

Sono sei i round a calendario del CI Cross Country #rally, di cui cinque utili a determinare il punteggio per la classifica.
#suzuki scende in campo anche nel Gruppo TH, istituendo il #suzuki Challenge Classic, trofeo monomarca dedicato ai mitici "Suzukini" e per gli sportivi che intendano parteciparvi con i #fuoristrada "Jimny" nei modelli costruiti nel periodo che va dal 1970 ad oggi, nei modelli "LJ", "Samurai" e "Jimny" JB.

Dotate di motori aspirati, con cilindrata massima di 1.600 cc e ponti rigidi, i "Suzukini" si sfideranno in una serie articolata su quattro gare, sempre del Campionato Italiano Cross Country #rally, con iscrizione gratuita.

Tra le conferme, spicca il grande impegno manageriale anche del team di #suzuki Motorsport, diretto da Massimo Nicoletti - scuderia Emmetre #racing - che sovrintenderà a tutte le funzioni proprie dell'attività sportiva.