logo racing
racing
aprile 07, 2017 - Husqvarna

Abu Dhabi Desert Challenge: quintanilla secondo assoluto

Il pilota Rockstar Energy #husqvarna Factory #racing #pabloquintanilla ha terminato giovedì un’intensa settimana di gara nel deserto, concludendo al secondo posto l’Abu Dhabi Desert Challenge. Questo risultato nella gara di apertura del campionato del mondo Cross-Countries Rally FIM 2017 getta le basi per la difesa del titolo 2016 da parte del pilota cileno. 

Al termine delle cinque dure giornate di guida sulle soffici dune che circondano Abu Dhabi, Quintanilla ha concluso 6:13 minuti alle spalle del vincitore, il pilota britannico Sam Sunderland. Sul terzo gradino del #podio è salito il pilota austriaco Matthias Walkner. I tre piloti hanno concluso in questo ordine anche la tappa conclusiva, che comprendeva una prova speciale di 234 km. 

Il compagno di squadra di Quintanilla, #pelarenet, ha concluso il suo rally con un incoraggiante quinto posto assoluto, grazie anche a una vittoria di tappa nella seconda giornata e a un secondo posto il quarto giorno. 

I primi quattro giorni del Desert Challenge, prima delle cinque tappe che animano il calendario del campionato mondiale 2017, sono stati corsi con temperature estremamente alte, che hanno aggiunto un altro livello di difficoltà per i piloti. Il team factory si prepara ora a correre la seconda tappa, in Qatar, il prossimo 17-22 aprile. 

Pablo Quintanilla: "Sono molto soddisfatto di questo risultato, sia per la gara in sé che per il mio feeling con la #moto. È importante per la mia fiducia che mi sia sentito di nuovo forte. È anche importante iniziare in modo positivo il campionato mondiale. Sento forte il sostegno di tutti, e l’atmosfera nel team è ottima. Ora mi sento pronto per tornare a lottare per la vittoria. Ora serve un po’ di riposo e pensare a cosa abbiamo fatto qui e a come migliorarci in futuro.” 

Pela Renet: "Sono contento di come è andato il rally. Pur avendo concluso nella stessa posizione dello scorso anno, le cose sono in realtà completamente diverse perché sono molto più vicino ai primi, e questo è quello che conta. Sento di aver fatto grandi progressi, e questo a sua volta migliora la mia confidenza. Credo di aver iniziato in modo positivo, e voglio rimanere su questi livelli a ogni gara. Il team è stato fantastico e ha lavorato alla perfezione, e credo che il successo passi anche da queste cose.” 


Risultati, Abu Dhabi Desert Challenge (dopo la 5.a e ultima tappa)

1. Sam Sunderland (KTM), 18:14.32.5 h 
2. #pabloquintanilla (Rockstar Energy #husqvarna Factory Racing), +6.13.7 min 
3. Matthias Walkner (KTM) + 8.16.1 min
4. Paulo Gonçalves (Honda) +11.10.8 min
5. #pelarenet (Rockstar Energy #husqvarna Factory Racing), + 14.50.8 min

Ti potrebbe interessare anche

maggio 17, 2017
maggio 08, 2017
aprile 23, 2017

Filtro avanzato