logo racing
racing
maggio 26, 2017 - Yamaha Racing

Yamaha al CIV: 2° round 2017

Nel fine settimana passato, presso il Misano World Circuit, è andata in scena la seconda giornata del #civ 2017. All'appuntamento romagnolo, colpito per l'occasione da una forte pioggia che ha limitato le prestazioni di tutti i piloti, erano presenti come da tradizione tante supersportive tre diapason impegnate nelle diverse classi del competitivo campionato nazionale. Prima vittoria dell'anno per la nuova YZF-R6 e weekend da incorniciare per il #yamaha GAS #racing Team in SS600, grazie al giovane Lorenzo Gabellini che trionfa in gara 1 e chiude secondo in gara 2. 
L'asfalto del circuito romagnolo ha ospitato anche la seconda gara stagionale della #yamaha R1 Cup che ha visto l'esperto Simone Sanna conquistare il primo gradino del podio, seguito dal campione 2016 Micheal Mazzina e dal giovane Rudy Oliva. Il terzo round avrà luogo, presso l'Autodromo internazionale del Mugello, l'1 e il 2 luglio. 


TROFEO #yamaha R1 CUP - Il secondo round del monomarca si è presentato fin da subito difficile per via del maltempo. Sulla pista, resa umida dalla pioggia, ha trionfato l'esperto Simone Sanna, pilota con un significativo curriculum nel Motomondiale 125 e nel Mondiale Supersport. Scattato dalla seconda casella dello schieramento di partenza, il trentanovenne fiorentino da immediatamente prova della propria forza e sete di vittoria distaccando di un secondo e mezzo gli avversari. L'unico rivale del toscano è il giovane bolognese Kevin Chili con cui si accende un vivace bagarre, terminata purtroppo per il pilota emiliano a due giri dalla fine, a causa di una scivolata. Con Chili fuori dai giochi, Sanna taglia il traguardo in solitaria davanti al nuovo leader di campionato Michael Mazzina che butta al vento la possibilità di vittoria a causa di un brutta partenza: transitato al primo giro addirittura in settima posizione, Mazzina approfitta tuttavia degli accesi duelli in pista per risalire rapidamente la classifica, conquistando un altro secondo posto dopo quello di Imola davanti a Rudy Oliva, al primo podio stagionale. Alle spalle del giovane pugliese si piazzano Brignola, Pedersoli, Perotti e Chili che riesce a tagliare comunque il traguardo in settima posizione. In classifica generale, Mazzina scavalca così Norino Brignola con 51 punti, mentre Sanna è ora al terzo posto con 30. 


HIGHLIGHTS #civ 2017
SuperSport 600 - Prima vittoria stagionale per la nuova YZF-R6 e weekend da incorniciare per il #yamaha GAS #racing Team. Merito di Lorenzo Gabellini vittorioso in gara 1 e secondo in gara 2. Il pilota 17enne, al suo debutto quest'anno in SSP 600, con una condotta di gara 1 magistrale guida la sua 600 senza sbavature fino al traguardo, conquistando per la prima volta il gradino più alto del podio. In gara 2, dopo una lenta partenza, recupera fino alla prima posizione, ottenuta però pochi secondi prima della bandiera rossa che ferma la gara. La classifica finale come da regolamento viene stilata al giro precedente, negando di fatto la meritata vittoria a Gabellini che termina quindi al secondo posto, diventando comunque nuovo leader di campionato. 
SuperSport 300 - Anche per il secondo appuntamento stagionale la griglia di partenza della SSP 300 risulta la più popolata del campionato con gare combattute dal primo all'ultimo giro e tanto spettacolo. Risultati eccellenti su #yamaha YZF-R3 per Luca Bernardi e Francesco Pastore: in gara 1 Pastore è secondo e Bernardi terzo, mentre in gara 2 è Bernardi a vincere con Pastore che chiude terzo. Bernardi balza così al comando della classifica generale di campionato, scavalcando lo sfortunato Simone Mazzola coinvolto purtroppo in un brutto incidente e ricoverato ancora in ospedale a Cesena in prognosi riservata. A lui vanno i migliori auguri con la speranza che possa riprendersi presto da questo infortunio. 
  

Filtro avanzato