logo racing
racing
giugno 04, 2017 - Porsche

Carrera Cup Italia, Pera allunga con la vittoria in gara 1 a Misano davanti a Rovera e Quaresmini

Misano. Continua anche nel secondo round al #misano World Circuit lo spettacolo della #carreracupitalia 2017. Nella gara 1 del sabato continua pure il momento magico di Riccardo Pera, 17 anni da Lucca, debuttante nel monomarca Porsche che con il team Ebimotors – Centro Porsche Verona centra il secondo successo stagionale dopo quello colto sempre in gara 1 a Imola e allunga in testa alla classifica. Pera, che ha conquistato anche il punto aggiuntivo del giro più veloce della gara, ha preceduto sul traguardo Alessio Rovera, superato poco prima di metà dei 30 minuti + 1 giro di corsa dopo che il 21enne varesino di Tsunami RT – Centro Porsche Padova era riuscito a mantenere il comando delle operazioni dalla pole position. Gianmarco Quaresmini conclude terzo e sale per la prima volta sul podio della #carreracupitalia. Il 21enne bresciano di Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna completa così il trionfo dei giovanissimi dello Scholarship Programme, il programma di coaching a loro dedicato e gestito da Porsche Italia.

Bruciato allo scatto della partenza da Quaresmini, Enrico Fulgenzi conclude quarto con la prima delle 911 GT3 Cup di Ghinzani Arco Motorsport, quella del Centro Porsche Latina, precedendo il compagno di squadra Daniele Cazzaniga (Centri Porsche Milano). Al sesto posto si è istallato dopo un'appassionante serie di duelli e sorpassi Daniele Pellegrinelli. Per effetto della griglia invertita dei primi 6 al traguardo di gara 1, il bergamasco di Bonaldi Motorsport – Centro Porsche Bergamo scattera dalla pole position per la gara 2 di domenica alle 9.45 (diretta tv sul canale DMAX e streaming su www.carreracupitalia.it). Pellegrinelli, quindi, partirà in prima fila a fianco di Cazzaniga, seguiti da Fulgenzi, Quaresmini, Rovera e Pera.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

Filtro avanzato