logo racing
racing
luglio 27, 2017 - Renault

Il punto sui Trofei Renault rally IRC dopo il 37° Rally Internazionale del Casentino

Dopo tre gare disputate sulle quattro proposte dal calendario della serie internazionale (Lirenas, Taro, Casentino e Coppa Valtellina), la Casa della Losanga tira le prime somme sulla stagione 2017.

Con i motori ancora caldi dopo l’appuntamento del Rally del Casentino, Renault si conferma essere il “brand” di riferimento nella Classe R3C, R3T e nel Gruppo N #irc, parallelamente ai quattro trofei presenti in ogni appuntamento dell’International Rally Cup che continuano a riscuotere successi. A partire dal Clio R3 #irc, che vede in testa Michele Rovatti e Valentina Catone, rallentati a Bibbiena dalla rottura di un ammortizzatore che ha aperto le porte al primo successo stagionale di Marco Asnaghi e Maurizio Castelli, diretti inseguitori del pilota toscano, che al momento vanta appena 14 lunghezze di vantaggio. Situazione che lascia incerte le sorti del campionato che avrà il suo epilogo in occasione dell’ultimo round in programma il prossimo 23-24 settembre (Rally Internazionale Coppa Valtellina). Tra i protagonisti di quest’anno figurano anche Gianluca Tosi ed il navigatore Alessandro Del Barba, che attualmente occupano il terzo posto nella classifica generale del trofeo. L’unica Clio R3T presente nel monomarca invece è quella affidata a Kim Daldini, affiancato dal copilota Daniele Rocca con il quale occupa provvisoriamente il quarto posto nella graduatoria del trofeo.

Non da meno è il Trofeo Twingo R2 #irc che da anni anima le gare della serie internazionale, con Paolo Comendulli e Marika Guerra (Easy Races) leader indiscussi del monomarca, ad eccezione dell’appuntamento del Taro, in cui a primeggiare sono stati Marcello Nicoli e Gabriele Romei (Movisport), secondi nella classifica del trofeo davanti ad Alessio Beneventi e Cesare Tozzini.

Importante la presenza delle Clio N3 che compongono il Corri con Clio N3, categoria che vede un interessante numero di iscritti in ogni gara. Al Casentino è arrivata la prima affermazione di classe per i due leader del trofeo Giacomo Guglielmini e Catia Costantini Cuoghi (Maranello Corse), che confermano il loro primato anche nel raggruppamento #irc. Quest’anno una significativa novità è stata rappresentata dalla Twingo R1, che ha visto due equipaggi al via del trofeo dedicato: quello formato dai due battistrada Gianluca Caserza e Erika Badinelli (Lanterna Corse Rally Team) ed il secondo composto da Marco Severi e Fabio Cangini (Best #racing Team).

News correlate

ottobre 06, 2017
download all Scarica tutto
agosto 28, 2017
download all Scarica tutto
luglio 17, 2017
download all Scarica tutto

Ti potrebbe interessare anche

giugno 09, 2017
download all Scarica tutto
maggio 15, 2017
download all Scarica tutto
maggio 08, 2017
download all Scarica tutto

Filtro avanzato