logo racing
racing
maggio 31, 2017 - Brembo

Brembo svela l’impegno dei propri sistemi frenanti al GP di Italia 2017 della MotoGP

Ecco le principali insidie per i freni di Rossi, Viñales, Lorenzo, Marquez, Pedrosa e Zarco

Riscaldato dall’affetto di oltre 100 mila tifosi, Valentino Rossi ha un’occasione d’oro per riscattare la delusione provata all’ultimo giro del GP Francia: dal 2 al 4 giugno l’Autodromo del #mugello ospita il 6° appuntamento del Mondiale 2017 della #motogp.

Dal 1976 la pista in provincia di Firenze ospita i GP del Campionato del Mondo, ma solo dal 1994 è sede permanente del GP Italia. Valentino Rossi vi corre dal 1996 e ha conquistato 9 vittorie in tutte le classi sempre impiegando le pinze, i dischi e le pastiglie #brembo.

I 5.245 metri del tracciato che si snoda sulle colline toscane sono contraddistinti da frequenti cambi di inclinazione: se nelle curve in salita il rischio è di arrivare senza la necessaria velocità perché si è frenato troppo, in quelle in discesa c’è il pericolo opposto, ossia di finire nelle vie di fuga per aver staccato troppo tardi. 

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare