Cookie Consent by Free Privacy Policy website I freni Brembo per il campionato del mondo MotoGP 2018: tutte le tendenze riguardanti le componenti frenanti della classe regina
marzo 13, 2018 - Brembo Racing

I freni Brembo per il campionato del mondo MotoGP 2018: tutte le tendenze riguardanti le componenti frenanti della classe regina

Per la terza stagione consecutiva il 100% dei piloti della #motogp ha deciso di affidarsi agli elevati livelli di performance, affidabilità e sicurezza garantite dai componenti #Brembo: pinze freno, dischi, pompe freno, pompe frizione e pastiglie. Da quando la classe #motogp è stata introdotta - nel 2002 - tutti i 278 GP disputati sono stati vinti da #moto dotate di #freni #Brembo. La serie vincente nella classe regina è però più lunga perché l’ultimo GP vinto in 500 da una #moto priva di componenti #Brembo è datata 1995. L’Azienda leader nella produzione di impianti frenanti prosegue nel lavoro di sviluppo dell’impianto frenante, per garantire ai piloti le massime prestazioni, l’ottimizzazione del feeling e l’assoluta sicurezza. #Brembo, inoltre, risponde alle richieste dei diversi team, offrendo la maggiore “personalizzazione” possibile dell’impianto frenante, legata alla soddisfazione delle specifiche esigenze dei piloti. Per la stagione 2018, #Brembo propone ai team in gara un’offerta di soluzioni frenanti ulteriormente ampliata e senza precedenti per la classe regina che prevede, per ciascun componente dell’impianto frenante, diverse opzioni tecniche a disposizione dei team e dei piloti. Un’ampia gamma di soluzioni tecniche che consente a #Brembo, pur fornendo il 100% dei piloti al via, di garantire a ciascun pilota la possibilità di “personalizzare” l’impianto frenante della propria #moto in funzione del proprio stile di guida, delle caratteristiche del tracciato e della strategia di gara. Nel 2018 i piloti avranno a disposizione 2 tipologie di pinza in alluminio (Light duty e Heavy duty) e altrettante varianti di pastiglie in carbonio (High Mass e Standard). Molto più numerose, invece, le opzioni relative ai dischi freno, alle pompe freno e alle ruote. Constatata l’assenza di novità regolamentari e l’utilizzo di pneumatici con la stessa costruzione e profilo del 2017, i tecnici #Brembo che lavorano a stretto contatto con i team prevedono un comportamento di frenata non molto mutato rispetto alla scorsa stagione.


Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

News correlate

novembre 18, 2022
novembre 07, 2022
novembre 06, 2022

ARCHIVIATA LA MIGLIOR STAGIONE MOTOGP DELLA SUA STORIA, IL REPARTO CORSE ITALIANO SI PREPARA AL 2023I riflettori sulla stagione Mo...

Campioni del Mondo #MotoGP 2022: a Valencia Francesco Bagnaia e la sua #Ducati #desmosedicigp22 conquistano il Titolo Mondiale Pil...

Comunicato Stampa disponibile solo in lingua originale. Red Bull #ktm Factory #racing bookended a long #motogp season by watching ...