Cookie Consent by Free Privacy Policy website Movisport all'Adriatic Champions race con due stelle: Crugnola e Gryazin per un nuovo alloro
novembre 22, 2022 - Hyundai

Movisport all'Adriatic Champions race con due stelle: Crugnola e Gryazin per un nuovo alloro

Alla gara di Jesolo il due volte Campione d'Italia ed il russo, uno dei migliori giovani del mondiale, pronti ad infiammare la platea.

Arrivate nuove soddisfazioni trovate anche nel fine settimana scorso.

"Adriatic Champions Race", il nome è già una garanzia per immaginare al via in una kermesse che cercherà di unire sport e spettacolo a Jesolo (Venezia), questo fine settimana.

Movisport non si tirerà certo indietro ed ecco che si presenterà al via con due "pezzi da novanta": il due volte Campione d'Italia Andrea Crugnola, con la fida Citroen C3 Rally2 e con il russo Nikolay Gryazin, su una Skoda Fabia R5, il quale in Italia quest'anno ha vinto quattro gare ed ha finito il mondiale #rally WRC-2 in quinta posizione, secondo tra gli "junior".

Due "stelle" che illumineranno la competizione che si svolgerà nella zona della Pineta della cittadina in provincia di Venezia, una delle più esclusive location balneari dell'Adriatico.

La competizione verrà disputata sul circuito di km. 1,750 e sarà una gara ad inseguimento con due vetture in contemporanea da due traguardi diversi, con alla domenica prevista la finalissima del "Attilio Bettega Tribute". Una formula che guarda allo spettacolo ed al fascino delle corse in macchina, come nella più viva tradizione dei finali di stagione. 

ANDREA SPATARO PERFETTO A CHIUSDINO

Si puntava ad un risultato di vertice, al 2° #rally Chiusdino, con al via Andrea Spataro e  Alessia Muffolini e le attese non sono state tradite. Scendendo dalla Skoda Fabia R5 che li ha portati a vincere la 2^ zona, per salire sulla Renault Clio S1600 dopo cinque anni di trazioni integrali, hanno colto un esaltante quarto posto assoluto, sfiorando il podio per soli 2"3 ed esaltandosi con l'aver messo la firma del miglior tempo sull'ultima prova speciale della gara.

Al 31° #rally Città di Schio Giulia De Toni - Marinella Bonaiti, con una Peugeot 208 Rally4, hanno chiuso in seconda posizione nella categoria femminile e tredicesime nella classe di appartenenza, assai partecipata.        

All'11^ Ronde Valli Imperiesi Rizziero Zigliani in coppia con l'esperto Albrecht Baruffa, anche loro su una Peugeot 208 Rally4, hanno finito in settima posizione di classe ed alla Cronoscalata di Tandalò, in Sardegna, su fondo sterrato, 5 km di pura adrenalina su una strada larga e divertente con l'arrivo al parco eolico di Tandalò a Buddusò, provincia di Sassari, Matteo Lusoli e Susy Giannasi, entrambi su un Kartcross Yamaha MT09, hanno concluso rispettivamente 33. assoluto (21. di classe) e 77^ assoluta, 32^ di classe.

  

News correlate

novembre 21, 2022
novembre 21, 2022
novembre 21, 2022

Chiusa la competizione anche al secondo posto di classe Rally4, ma soprattutto con la soddisfazione di aver svolto un importante t...

La scuderia larcianese vince nel confronto dedicato alle scuderie partecipanti al #rallydichiusdino, appuntamento svoltosi nel fin...

Il team lucchese accompagna #robertotucci e Francesco Marcucci all'esordio sulla Peugeot 208 Rally4, Giacomo Franceschini a quello...

Ti potrebbe interessare anche

novembre 18, 2021
novembre 12, 2021

La nuova gara creata da #jollyracingteam e Laserprom 015, affiancati dall'entusiasmo dell'Amministrazione Comunale di #chiusdino, ...

La nuova gara creata da #jollyracingteam e Laserprom 015, affiancati dall'entusiasmo dell'Amministrazione Comunale di #chiusdino, ...